Area Manageriale & Comportamentale

LEARNING AGILITY

Learning Agility: l’abilità e la propensione di una persona di imparare dall’esperienza – propria e altrui – e di applicare le lezioni per migliorare le performance future. I compiti manageriali si evolvono, i ruoli hanno confini sempre meno certi: l’unica certezza è che le strategie applicate nel passato potrebbero non funzionare più nel contesto attuale o in quello futuro. La Learning Agility è la metacompetenza che aiuta manager, talenti e aziende a rispondere alle sfide di un presente incerto e di un futuro poco prevedibile a muoversi e prendere decisioni in un sistema che spesso cede alla tentazione di stare fermo ed aspettare. Il manager agile è colui o colei che ha il coraggio di continuare ad imparare per essere pronto/a ad affrontare le sfide di oggi e quelle di domani.

Obiettivi

> Ripensare alla propria esperienza in termini di Learning Agility

> Individuare i fattori personali che facilitano l’approccio al cambiamento

> Identificare gli ostacoli principali

> Impostare un piano d’azione personale

Metodologia

La metodologia didattica utilizzata ha lo scopo di aiutare l’applicazione concreta degli argomenti affrontati con l’uso di esercitazioni, case history e autocasi. Ai partecipanti può essere fornito dopo il seminario un feedback personalizzato sulla propensione personale alla Learning Agility.

Programma

> Le componenti della Learning Agility:

> Consapevolezza di sé e intelligenza sociale

> Apertura al nuovo

> Gestione del cambiamento

> Tensione verso il risultato in ambienti sfidanti

> Learning Agility e cambiamento

> Ostacoli psicologici

Per iscriverti o richiedere un corso

Vai al form d'iscrizione >

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Cookie Policy